Select Page

NOTIZIA EPOCALE: L’EUROPA APPROVA I 600 KG!

NOTIZIA EPOCALE: L’EUROPA APPROVA I 600 KG!

Lo scorso 21 agosto è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale Europea (testo disponibile anche in italiano) il Regolamento EU 2018/1139 del 4 luglio 2018 sull’aviazione civile e la sicurezza volo in ambito europeo. La novità epocale è nell’articolo 2.8 che consente agli Stati Membri di regolare a livello nazionale i velivoli (aerei, elicotteri e alianti) biposto sino a un peso massimo al decollo di 600 kg con una velocità di stallo non superiore a 45 kts (83,34 km/h). E’ una conquista di Europe Air Sport, società indipendente presieduta dall’italiano Andrea Anesini, ed è il passo che tutti aspettavamo per il vero rilancio dell’aviazione leggera e generale. Su VFR Aviation di Settembre tutti i dettagli, riportiamo qui il passo essenziale che (semplifichiamo) indica i nuovi limiti per i velivoli leggeri:

a) gli aeroplani, diversi da quelli senza equipaggio, che siano al massimo biposto, la cui velocità misurabile di stallo o la velocità costante di volo minima in configurazione di atterraggio non supera i 45 nodi di velocità calibrata e con una massa massima al decollo (maximum take-off mass – «MTOM»), registrata dallo Stato membro, non superiore a 600 kg per gli aeroplani non destinati all’impiego sull’acqua o a 650 kg per gli aeroplani destinati all’impiego sull’acqua;

b) gli elicotteri, diversi dagli elicotteri senza equipaggio, che siano al massimo biposto e con un MTOM, registrata dallo Stato membro, non superiore a 600 kg per gli elicotteri non destinati all’impiego sull’acqua o a 650 kg per gli elicotteri destinati all’impiego sull’acqua;

c) gli alianti, diversi dagli alianti senza equipaggio, e i motoalianti, diversi dai motoalianti senza equipaggio, che siano al massimo biposto e con un MTOM, registrata dallo Stato membro, non superiore a 600 kg.

Adesso spetta ad AeCI e ad ENAC agire rapidamente, come già promesso, non solo per l’adozione immediata delle nuove norme europee, ma soprattutto per sanare in tempi rapidi, in collaborazione con i costruttori, e con procedure le più semplici possibili, l’attuale situazione. La nuova stagione del volo riparte da qui.
Rodolfo Biancorosso

Advertisement

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti è piaciuto?

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO CON I TUOI AMICI !

Ti è piaciuto ?

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO CON I TUOI AMICI